Clienti

Customer Testimonial Shorts

Watch our short customer testimonials to gain insights on how global businesses benefit from their relationship with WiseTech Global.

Profilo del Cliente - CLEARFreight Visualizza tutto »

View the PDF version

Le Persone Che Muovono il Mondo: CLEARFreight

Il personale deve essere supportato da sistemi innovativi e laboriosi come lo sono loro stessi. Kenji Go e il team di CLEARFreight non solo lo capiscono, ma lo vivono pure.

Per raggiungere la longevità nella logistica, bisogna stare al passo coi tempi. Per CLEARFreight, che quest'anno celebra i 45 anni d’attività nel settore, ciò significa una strategia che mantenga le persone valide e le supporti con tecnologie e sistemi leader del settore.

Kenji Go, presidente di CLEARFreight, crede non soltanto nella strategia della “priorità al personale” ma anche nel prodotto. Dopo aver iniziato come un semplice impiegato subito dopo la laurea più di 30 anni fa, ha guidato l'azienda per 15 anni verso la crescita che sta avendo oggi. "Credo nella crescita perché offre opportunità ai nostri dipendenti. Credo davvero nel prendermi cura delle persone".

Il gruppo dirigenziale di CLEARFreight lavora nella società da oltre due decenni e Go afferma che questo impegno per l'organizzazione si estende fino alla prima linea. "Le persone in prima linea capiscono il servizio clienti ma anche l’aspetto commerciale. Offriamo una compensazione superiore alla media e lo facciamo assicurando che [tutti] siano produttivi. Abbiamo persone valide ma abbiamo bisogno anche di un buon sistema in grado di integrarli".

Il responsabile IT, Beto Tecun, è un altro veterano di CLEARFreight. Avendo lavorato per l'azienda per 30 anni, aveva sperimentato una serie di aggiornamenti e di migrazioni di sistema, incluso il passaggio a CargoWise One. Dice che al sistema precedente mancava l'integrazione di cui la società, in crescita, aveva bisogno. 

"Il problema più grande era a livello di dati, avendo più database, clienti e fornitori. Avevamo un sistema di contabilità ma era segregato. Clienti in sistemi diversi lo rendevano molto difficile" dice.

Tecun dirige un team di quattro persone, incaricate di supportare 250 operatori in tutto il mondo. Più recentemente, dopo la grande acquisizione dello spedizioniere cinese AE Eagle, ha dovuto intraprendere il processo d’integrazione di 12 nuovi uffici in quattro paesi diversi, ognuno dei quali utilizzava database diversi e non collegati. 

Dice che il sistema completamente integrato gli semplifica la vita in moltissimi modi. "Una volta entrati in un sistema unico, tutti i reparti condividono gli stessi dati. Non dobbiamo più fare backup per i nostri database locali. Mantenere gli aggiornamenti [è un altro vantaggio]. CargoWise riesce a farlo molto bene".

La transizione di AE Eagle al nuovo sistema ha richiesto pianificazione e pazienza. "È stato un compito monumentale a portare contemporaneamente 80 utenti in 12 uffici online" afferma Peter Porse, Vicepresidente di CLEARFreight. Il giorno della transizione, il primo gennaio 2015, l'ufficio è stato preparato al peggio. "Eravamo in campo in luoghi diversi, pronti ad affrontare questo giorno di panico", racconta. "Ma ci siamo seduti, praticamente il capodanno, e il telefono non squillava. Nemmeno una volta, sono felice di ammetterlo".

Il direttore regionale di AE Eagle, Sherman Li, ha sperimentato entrambi i lati della transizione e afferma che il risultato è stato una migliore integrazione e una maggiore produttività per i suoi uffici cinesi. "È molto difficile passare ad un nuovo software dopo più di 15 anni di utilizzo di un'altra piattaforma. Adesso è molto meglio".

Li dice che l'EDI e le funzionalità di contabilità hanno permesso al suo personale di concentrarsi sulle operazioni. "Non dobbiamo fare doppie immissioni e quindi abbiamo meno errori umani. Il software è molto ampio. È un ottimo strumento per il marketing, per gli addetti alle vendite e per la spedizione di merci".

Sia Li che Porse sottolineano l'importanza di sostenere il proprio personale. "La formazione è estremamente importante; non dovete sottovalutarla” dice Porse. "E la formazione non è solo insegnare e raccontare. [In Cina] è stato abbastanza emozionante per me vedere l'eccitazione. Sono stati davvero presi dal sistema e hanno fatto molte domande molto buone".

Per Porse, CargoWise One consente a CLEARFreight di spingere sulla sua differenza competitiva. "Si tratta di comunicazione. Telefoni ed email sì, ma è proprio la comunicazione di sistema che stiamo cercando di vendere ed è qui che abbiamo CargoWise. La connettività completa che funziona senza problemi”.

GO, moglie di Kenji, scherza adesso che lui sembra molto più felice ogni domenica pomeriggio. "Non vedo l'ora di andare al lavoro. Non vedo l'ora di interagire con la mia gente, non vedo l'ora di affrontare le sfide e sto sempre pensando a cosa posso fare per rendere CLEARFreight migliore" afferma.

Data la lealtà del suo personale e la longevità dell'azienda, è chiaro che lui non è l'unico.

CLEARFreight Offre ai Clienti:

  • Esportazione via Aria e Mare
  • Servizi d'Automazione
  • Assicurazione su Carichi
  • Intermediazione doganale
  • Traffico all'Importazione

La Precedente Storia del Cliente:

CFR Line

Con una piattaforma logistica profondamente integrata, il direttore generale di CFR Line, Harald Hermans, è sicuro di essere pronto a competere a livello multinazionale.

La Prossima Storia del Cliente:

Steam Logistics

Una giovane startup con un potenziale di crescita fenomenale, Steam Logistics è pronta a sorprendere i suoi spettatori in tutto il mondo.