Clienti

Customer Testimonial Shorts

Watch our short customer testimonials to gain insights on how global businesses benefit from their relationship with WiseTech Global.

Profilo del Cliente - International Cargo Express Pty Ltd Visualizza tutto »

View the PDF version

Spedizione e Consegna

Concentrandosi sul mantenere i dipendenti felici e le spese generali basse, Ronald Spahr ha messo l'azienda trentennale su un percorso di crescita sano.

Fondata durante la recessione della fine degli anni '80, International Cargo Express è stata creata in base ai principi di mantenere il servizio clienti alto, di ridurre le spese generali e di pagare i conti in tempo. Era essere in un buon posto durante il rallentamento del mercato che ha colpito il mercato improvvisamente nel 2009, nel bel mezzo di una acquisizione da parte dei dirigenti. L'amministratore delegato di recente nomina, Ronald Spahr, è stato costretto a gettare l'esperienza collettiva del personale di lunga data, per poter superare la crisi con successo.

"Abbiamo avuto un mese da record a gennaio e poi a marzo si è fermato, proprio come se qualcuno chiudesse un rubinetto" afferma Spahr. "Ma non prestiamo molta attenzione alla negatività dell'ambiente; se riesco a vedere una strada piena di spedizionieri, posso vedere affari che dovremmo riuscire a prendere".

Fondata nel 1988 da Peter Timmerman e da un gruppo di spedizionieri con tanti anni di esperienza, che avevano ricoperto posizioni di rilievo con grandi società mondiali, International Cargo Express aveva sempre operato sulla base dell'eccellente staff e della soddisfazione dei clienti. Nel 2009, ciò significava trovare un modo per incoraggiare i clienti diffidenti a tornare in azienda.

"Tornammo dai nostri clienti e facemmo notare che se avessero aspettato fino a fine anno per ordinare le loro scorte natalizie, avrebbero dovuto pagare un sovrapprezzo per la spedizione, perché tutti stavano facendo la stessa cosa - vendendo le scorte in eccesso, e prima o poi avrebbero dovuto ordinare di nuovo", dice Spahr. "I nostri affari rallentarono, ma anche in questo caso non abbiamo mai perso denaro perché i nostri costi generali erano sotto controllo; non siamo grandi spendaccioni, operiamo con il numero giusto di dipendenti e facciamo tutto da soli. Non ho una segretaria, scrivo le mie lettere da solo".

Provenendo da una società di spedizioni globale dove gestiva cinque rappresentanti, tre addetti all'assistenza ed una segretaria, Spahr dice di essere rimasto scioccato quando ha iniziato a lavorare con International Cargo Express nel 1989, ma era motivato dall'impegno della società nei confronti del servizio clienti. Usando un software instabile, l'elaborazione manuale e facendo tantissime telefonate internazionali, la società è stata in grado di offrire servizi come il “track & trace” già nei primissimi giorni, usando un processo ad altamente laborioso e telefonando direttamente agli agenti spedizionieri in tutto il mondo.

Frustrato dal tentativo di tenere sotto controllo i movimenti internazionali di merci usando un software abbastanza generico di Microsoft, International Cargo Express è diventato uno dei primi ad adottare il sistema Deliverance lanciato nel 1995, un precursore di ediEnterprise.

Questa è stata una decisione che ha preparato l'azienda a quello che doveva essere un periodo di crescita rapido e senza precedenti.

"Dal 1996 abbiamo cominciato questo periodo di crescita enorme, abbiamo aperto uffici a Melbourne, Brisbane e Freemantle. Eravamo già ben conosciuti nel business come azienda che paga le fatture in tempo, però adesso potevamo monitorare i nostri conti più da vicino" afferma Spahr. "L'utilizzo di Deliverance è stato il nostro primo passo per consolidare effettivamente la nostra attività, creare statistiche e garantire l’assenza di doppie immissioni; tutto questo ci ha permesso di aumentare il numero di posti di lavoro senza dover occuparci dell’orario d’ufficio o dell’assunzione di personale".

International Cargo Express ha continuato ad adottare nuovi aggiornamenti di software appena rilasciati e ha sfruttato la natura sempre più integrata del software per migliorare il servizio clienti e mantenere bassi i costi generali, i principi stessi su cui l’azienda è stata fondata.

"Una volta che ediEnterprise è stato lanciato, abbiamo avuto vendite, marketing e dati operativi sotto un unico tetto per così dire, e questa è la caratteristica più importante a mio avviso" afferma Spahr. "Ci fanno sempre i complimenti per la nostra professionalità e velocità di servizio, grazie anche ai modelli e al sistema ediEnterprise".

Ancora una volta registrando una crescita record, Spahr ha puntato a trasformare International Cargo Express in un'azienda con oltre 50 milioni di dollari in fatturato entro il 2015, raggiungendo obiettivi di crescita del 10% su base annua. Sa che questi sono i suoi dipendenti e che l’approccio di basso costo ed alto livello di servizio renderà possibile la crescita futura.

"Non possediamo le navi, non carichiamo le navi, non pilotiamo aerei, siamo gli architetti della catena di trasporto" afferma Spahr. "Questo è tutto ciò che facciamo e lo facciamo bene".

International Cargo Express Offre ai Clienti:

  • Trasparenza - le domande e le richieste sono trattate in modo chiaro e inequivocabile.
  • Comunicazione Eccellenti - i clienti sono aggiornati su ogni dettaglio.
  • Decisioni rapide - i problemi imprevisti vengono rapidamente identificati e superati.
  • Basso Turnover del Personale e Personale Motivato - alti livelli di servizio basati sulla conoscenza e sull'esperienza del personale di lunga durata.
  • Indipendenza - dedicati ad offrire la soluzione più economica.

La Precedente Storia del Cliente:

Geodis China

Con l'aiuto di CargoWise One, Geodis China sta avanzando verso l'obiettivo dei cinque giganti della logistica del mondo.

La Prossima Storia del Cliente:

Senator International

Senator International affronta le sfide di un settore logistico complesso e dinamico con la sua soluzione di magazzino integrata.